A Ficarra si presenta “La Terrazza del Pensiero”

Ficarra – Sabato 16 luglio alle ore 20,30, nella terrazza del Palazzo Baronale Milio-Ficarra, sarà presentata l’iniziativa culturale “La terrazza del Pensiero”, proposta dall’Associazione “Il Cenobio, che vede la collaborazione del Comune di Ficarra, dell’Associazione “Sulle Tracce del GATTOPARDO” e dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio. Interverranno il Sindaco Gaetano Artale e Rosetta Casella, per l’Associazione “Il Cenobio”.Locandina Ficarra DEF

Durante l’incontro sarà presentato il libro edito da Anoc Editore, “La struttura aritmetica della Divina Commedia” di Barbara, Italo e Rinaldo Anastasi, Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Tortorici.Il libro sarà presentato dalla Prof.ssa Maria Cristina Mangano. Saranno presenti gli autori, che al termine della presentazione converseranno con il pubblico sul tema trattato. Al termine Saperi & Sapori di Sicilia, degustazione del prodotto tipico Ficarrese “I Nuciddi „Ngnazzati”, a cura di Piero Catena, ovvero come coniugare aspetti culturali, di sensibilizzazione e di promozione degli antichi sapori locali e di Sicilia, in occasione di eventi legati alla presentazione di libri. I prossimi appuntamenti culturali si terranno il 22 e il 29 luglio.

Giornata Mondiale del Rifugiato 2016, a Capo d’Orlando

A Capo d’Orlando, la “Giornata Mondiale del Rifugiato 2016, si celebrerà mercoledì 29.06.2016 presso la Pinacoteca Comunale di Capo d’Orlando e vedrà la presenza anche del Progetto Sprar di Regalbuto (EN).Invito Giornata Mondiale del Rifugiato

Quest’anno l’iniziativa ha voluto dare spazio a delle riflessioni sul sistema di accoglienza in Italia e sui percorsi dei Beneficiari che attraversano mille peripezie per poter raggiungere l’obiettivo di trovare una casa, un lavoro e un posto che li accoglie.

Per l’evento sono stati richiesti i crediti formativo all’Ordine Professionale Assistenti Sociali Regione Sicilia.

 

 

Progetto Sprar Capo d’Orlando – Cooperativa Servizi Sociali

Per info: 0941/957732

Walter Allotta lascia la Betaland

CAPO D’ORLANDO – Il preparatore atletico della Betaland, Walter Allotta, lascia la squadra. In accordo con i dirigenti della Betaland, non si rinnova il contratto in scadenza. Si chiude così un ciclo positivo, intenso e ricco di soddisfazioni iniziato nella stagione 2012/13.

_55A0197Il club ringrazia Allotta per la preziosissima collaborazione e l’impegno profuso durante il periodo al servizio dell’Orlandina e gli augura il meglio per il prosieguo della carriera.

PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE AL POETA ROSARIO LA GRECA

BROLO – Ancora  un prestigioso  riconoscimento internazionale per il  Poeta  Rosario La Greca di Brolo. Infatti nella XXIª Edizione della Rassegna Internazionale Padus Amoenus, gli è stato assegnato il Padus d’Oro 2016 1° posto, per l’inno “Palpitano per te i nostri cuori”, dedicato alla Cittadina di Brolo. Inno-Brolo copertina

L’opera è stata presentata dal Poeta Rosario La Greca, ideatore, promotore e autore del testo,  in anteprima nazionale, in questa prestigiosa Rassegna Internazionale e ha ricevuto scroscianti applausi dal qualificato pubblico presente.  Alla sua realizzazione, per la parte musicale, ha collaborato il M° Giuseppe Faranda, il brano è interpretato con grazia e professionalità da Sofia Nici. La Cerimonia di premiazione si è svolta nei giorni scorsi nella Cittadina di Sissa Trecasali (Parma) nella Sala stracolma del Cinema Teatro Comunale, alla presenza di tantissimi poeti, scrittori, fotografi e musicisti, provenienti da tutta l’Italia e anche dall’estero. La prestigiosa Rassegna che ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di critica, si suddivide in numerose Sezioni:

Sono tornata… e mi siete mancati!

Come saprete ho preferito chiudere temporaneamente questo sito durante la Campagna Elettorale 2016 di Capo d’Orlando, per sentirmi meno condizionata possibile nel vivere l’esperienza di candidata al Consiglio comunale.

Sono tornata, soddisfatta e molto contenta di quanto ho imparato in questi mesi.

Ho conosciuto più da vicino la gente e interloquito con tanti, tantissimi sostenitori dell’attuale neo sindaco di  Capo d’Orlando, Franco Ingrillì.IMG_20160608_115912

Ho ottenuto 230 voti che mi hanno permesso di posizionarmi quinta della Lista Orlandina, di cui faccio parte.

La Politica l’ho affrontata con “la sensibilità di una donna” – questo il mio slogan – e ho capito che avrò bisogno ancora tanto tempo per capire meglio tutti i meccanismi, le tattiche e le modalità in cui è articolata. Pian piano le imparerò.

Ringrazio quanti mi hanno sostenuta e votata, e quanti mi hanno incoraggiata e non votata. A chi aveva prognosticato che era troppo difficile per me orientarmi nel “mondo della politica” dico che avevano ragione, è stato molto difficile. Ma a quanti mi davano perdente, dico solo che ho vinto 2 (DUE) volte.

Alla gente che non ha mai smesso di credere in me e mi ha votata, dico solo che non si pentiranno di averlo fatto.

Vi abbraccio

Linda

 

Libri: Michele Perriera, La morte non vince la memoria presentato a Capo d’Orlando

CAPO d’ORLANDO – L’Associazione Culturale “Rosso di San Secondo” Gruppo Teatrale Il Laboratorio invita alla presentazione del libro “MICHELE PERRIERA – La morte non vince la memoria” di Valeria Spallino. L’evento avrà luogo sabato 16 aprile alle ore 17, presso la sede dell’Associazione Culturale, ubicata in via Duca di Genova, 18. Sarà presente l’autrice.phpThumb_generated_thumbnail-207x300

La manifestazione avrà il seguente svolgimento:

Saluti del Presidente Pippo Galipò;

Interverranno i relatori: Alberto Samonà, Vittorio Alfieri.

Coordina i lavori: Giuseppe Sapone.

Letture a cura di Nella Natoli e Antonio Puglisi.

A conclusione dei lavori, l’Associazione offrirà un rinfresco.

 

Il Presidente

Pippo Galipò

 

Felicia Lo Cicero curatrice della Mostra di Pittura “Un Non-Luogo per l’Arte”

San Fratello – Giovedì 24 Marzo 2016 alle ore 18 in via Roma 133 si inaugura la mostra di pittura intitolata: Improvvisando: un non-luogo per l’arte. Come cambiare sovente idea sullo status di uno spazio espositivo” a cura di Felicia Lo Cicero. Diciannove gli artisti selezionati, ciascuno presente con un opera. Scrive la curatrice: In un mondo in cui la geografia umana rispecchia la geografia delle espropriazioni sociali, ne risulta una contemporaneità segnata dalla deleteria logica per cui “tutto è imposto attraverso il ricatto dell’utilità”. 12722122_10204842581899380_2082531957_n

Il carattere parassitario del sistema capitalistico nella sua prassi, sembra non cercare soluzioni al di fuori dell’economia, della produttività e del presunto progresso. Tutti ne siamo vittime, più o meno consapevoli, compresi gli artisti, veicolati e limitati nella funzione sociale della creatività e costretti ad esprimersi attraverso le maglie di un sistema, il sistema dell’arte, le cui regole sono imposte dal mercato e regolate dalle sue intrinseche teorie istituzionali. Provando a rinascere in un mondo da creare, l’evento “Un non-luogo per l’arte” mira a re-istituire punti di riferimento critici, svincolandosi dalla complessa rete riguardante la “definizione” formale di una mostra allestita in annessi e qualificati spazi espositivi. Pertanto il luogo di fruizione attiva scelto ad accogliere l’evento è un edificio dell’edilizia minore, una casa privata situata nel cuore pulsante del paese: atto costitutivo e programmatico per esprimere l’idea del fare arte in totale autogestione. Elenco artisti : Antonella Affronti – Mario Biffarella – Alessandro Bronzini – Sebastiano Caracozzo – Calogero Corrao – Lorenzo Di Pani – Massimiliano Ferragina – Adele Lo Feudo – Alessandro Maio – Antonino Manasseri – Pino Manzella – Marcello Merlino – Roberto Mordini – Sergio Niceforo – Anna Parisi – Sebastiano Parasiliti – Silvana Salinaro – Paolo Viterbini – Aldo Zisa

Orgoglio orlandino: Suor Antonella Sanfilippo, voce di Dio nel Mondo

Capo d’Orlando – Nella sede della Società di Mutuo Soccorso di Capo d’Orlando, giorno 8 marzo, si è svolta la seconda edizione del premio Avvenire donna, quest’anno consegnato a Suor Antonella Sanfilippo delle suore del Bell’Amore “per la testimonianza silenziosa ed assordante dell’essere donna che con il suo cammino di vita evangelica ha saputo guidare e confortare tanti cuori, e saprà illuminare e far risplendere i passi di quanti avranno la grazia di incontrarla”.12814020_818341748291839_3632167420131441477_n

La Madrina della manifestazione, prof.ssa Angiola Giuffrè ha moderato l’incontro e presentato con una puntuale descrizione una biografia della suora orlandina. Hanno letto alcune poesie dedicate alla donna la prof.ssa Rosetta Vitanza e il giornalista Antonio Puglisi (in foto). Lo scorso anno, il premio è stato consegnato alla giovane Simona Ceraolo. Tanta emozione ha suscitato nei presenti l’intervento di suor Antonella. Nella semplicità e nel candore del suo colloquiare con i convenuti è emerso forte un messaggio di amore verso il prossimo; un invito ad agire sempre per il bene e per alleviare la sofferenza altrui. Molto apprezzato anche il riferimento alla sua fanciullezza ed all’ambiente familiare e sociale che l’ha formata e l’ha condotta ad intraprendere i voti religiosi.IMG_20160309_215434IMG_20160309_215322IMG_20160309_215005 

Celebrato l’8 marzo alla Biblioteca paladina

Capo d’Orlando – Per celebrare la Giornata Internazionale della donna nella Biblioteca comunale si è svolto il convegno dal titolo “Oggi per non dimenticare, insieme per non replicare”; evento patrocinato dal’amministrazione comunale in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità presieduta dall’assessore Cettina Scaffidi, con la partecipazione della FIDAPA,donne dell’associazione Pink Project, del Liceo Scientifico L. Piccolo, dell’associazione Recitando e Parolando.

donatella ingrillì

cettina scaffidi