Category Archives: Lavoro

La Sicilia crocevia del Mediterraneo e delle Politiche Europee

San Marco d’Alunzio – Esperti del settore dei trasporti hanno preso parte al tavolo di lavoro che si è tenuto sabato 5 novembre alle ore 17 presso il Centro Congressi ed Eventi Margherita di Navarra. La conferenza WISDO dialogos ha posto al centro del dibattito l’urgenza e la necessità di portare avanti un’azione ambiziosa, coordinata e collettiva per lo sviluppo delle infrastrutture di trasporto in Sicilia. L’evento è stato promosso e organizzato da WISDO Public Policy & Management, organizzazione non profit, specializzata nel settore delle politiche europee, la cui missione è di promuovere lo sviluppo della Sicilia e del Mediterraneo, favorendo l’implementazione delle politiche europee sul territorio.  foto-evento-wisdo

A moderare il tavolo di lavoro, la direttrice di WISDO Affari Europei, Alessandra Arcodia, che ha presentato il Report “Una strategia politica per lo sviluppo delle infrastrutture  di trasporto in Sicilia. Per un coordinamento a livello europeo, nazionale e regionale”.

WISDO ha concluso la conferenza facendosi promotore della creazione di un comitato d’azione per lo sviluppo di infrastrutture altamente efficienti e competitive che facciano della Sicilia, non il punto periferico e finale del Corridoio europeo e dell’Italia, ma un punto nevralgico, capace di attrarre gli intensi flussi che attraversano il Mediterraneo. Le prossime tappe di questo progetto saranno: l’organizzazione di un incontro con Pat Cox, coordinatore del Corridoio Scandinavo Mediterraneo, al fine di influenzare la revisione del piano di lavoro a favore della Sicilia; La creazione di un canale con la Banca Europea degli investimenti al fine di attrarre finanziamenti privati e finanziamenti dal Fondo europeo per gli investimenti strategici e dal Pinao Juncker; in vista dell’adozione del Piano generale dei Trasporti e della Logistica e del Documento Pluriennale di Pianificazione previsti dal nuovo codice degli Appalti, fare in modo che gli interessi della regioni meridionali siano rappresentati attraverso l’adozione di un approccio che preveda gli investimenti come leva delle crescita economica nelle aree meno produttive del Paese. 

Autoimprenditorialità, dal 13 gennaio si presentano le domande

A partire da mercoledì 13 gennaio 2016 sarà possibile presentare – attraverso la piattaforma web di Invitalia – le domande per i finanziamenti a tasso zero per le imprese femminili e giovanili. Grafica autoimpiego 2

L’operazione «Autoimprenditorialità» del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) – D.L. n. 185/2000, Titolo II – riparte: a partire dalle 12 del 13 gennaio sarà possibile presentare le domande di finanziamento a tasso zero per le imprese giovanili e femminili. La domanda potrà essere presentata utilizzando la piattaforma web di Invitalia, agenzia specializzata del MISE.
Tali finanziamenti vengono concessi: a tasso zero; con una durata massima di 8 anni; con un importo non superiore al 75% della spesa ammissibile; attraverso un piano di ammortamento con rate semestrali costanti posticipate scadenti il 31 maggio ed il 30 novembre di ogni anno.

“Le novità del D.l. 83/2015 in tema di processo esecutivo”, convegno accreditato al PalAntonello

Messina – Al Palazzo della Cultura Antonello da Messina, Sala Palumbo dalle ore 16 si terrà l’incontro di studio sul tema “Le novità del D.l. n. 83/2015 in tema di processo esecutivo”. L’evento, organizzato dall’Osservatorio delle Esecuzioni immobiliari presso il Tribunale di Messina, sarà moderato dal dott. Ugo Scavuzzo.processo esecutivo

Introduzione e coordinamento scientifico del dott. Giuseppe Minutoli, Presidente II sezione tribunale civile di Messina;

Relazionerà il magistrato Giovanni Fanticini; interverranno l’avvocato Fabio Pietrantoni, il notaio Silverio Magno e il commercialista Michele La Torre.

L’iscrizione al seminario potrà essere effettuata tramite il modulo di registrazione on line presente sul sito http://www.tribunale.messina.it/. L’evento è accreditato presso gli ordini professionali.

 

Concluso il Festival del Giornalismo a Galati Mamertino

Galati Mamertino – Si è concluso ieri sera, nell’area del mercato coperto, il Festival del giornalismo enogastronomico, che  per il secondo anno consecutivo è stata occasione di condivisione su tematiche legate ai prodotti alimentari tipici del Nebrodi. IMG_20151116_064546IMG_20151116_064502

Giornalisti e territorio, produttori e imprese, tutti insieme per parlare di tradizioni culinarie con particolare riferimento alla genuinità dei cibi che troviamo sulle tavole della gente dei Nebrodi e non solo. Dalla coltivazione dei prodotti alla loro commercializzazione e promozione, una serie di dibattiti si sono svolti per parlare di progettazione e sviluppo nell’ambito della ristorazione e del turismo. Punto di forza della filiera alimentare è nelle materie prime provenienti dai comuni del territorio: agricoltura e artigianato che diventano impresa ed hanno l’esigenza di supporti specialistici che diminuiscano i costi di produzione e abbassino quindi i prezzi al consumo. Nel pomeriggio le tavole rotonde sul tema “La formazione al servizio dello sviluppo delle imprese” con la partecipazione di Maria Carrara (esperta settore sicurezza e formazione), Tindaro Germanelli, Mario Filippello (segretario regionale Cna), Ornella Laneri (Confindustria Alberghi e turismo Sicilia) e alle 16,30 la seconda tavola rotonda della giornata dedicata al “marketing territoriale e al ruolo dei giornali”: ne parlano Antonio Fraschilla, Salvo Toscano, Antonio Giordano, Nino Amadore, Alfredo Pecoraro, Ferdinando Calaciura, Bernadette Grasso, Alessandra Ambra, Antonello Cracolici (neo assessore regionale all’Agricoltura), Maurizio Scaglione (imprenditore palermitano – nella foto mentre fa il suo intervento), Cleo Li Calzi. Ha chiuso la manifestazione l’intervento del presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta.

Giovani ed Europa: convegno informativo a Capo d’Orlando

Capo d’Orlando – L‘Assessorato alle Politiche Giovanili in collaborazione con l’Eurodesk organizza un incontro informativo dal titolo: Europa: strategie ed opportunità per il nostro territorio. Il convegno si svolgerà presso il Centro Polivalente “Antonio Librizzi” di via del Fanciullo, venerdì 27 novembre, e si articolerà in due sezioni: dalle 9.30 alle 13 si discuterà di “scambi giovanili, servizio volontariato Europeo e mobilità transnazionale”. Questa sarà anche l’occasione per la presentazione di buone pratiche “europee”, progetti ed iniziative sul turismo. La sessione pomeridiana, dalle 15 alle 17, sarà invece, “operativa” con un“Workshop di approfondimento e consulenza  sulla progettazione europea. Cettina ScaffidiL’obiettivo dell’incontro è quello di far conoscere le opportunità che l’Unione Europa offre tramite la programmazione 2014-2020. E’ un’opportunità preziosa – ha commentato l’Assessore Cettina Scaffidi (Responsabile Centro Eurodesk Capo d’Orlando) – che i rappresentanti di scuole, associazioni, piccole e medie imprese, ed enti pubblici, non possono perdere. Infatti, per crescere è ormai indispensabile sfruttare ogni occasione che l’Europa ci offre, la società deve acquisire esperienze e competenze anche tramite percorsi di studio, formazione, conoscenze e volontariato”.

nella foto di N. Arasi l’assessore Cettina Scaffidi

“Job Days 2015” in dicembre a Milazzo

Milazzo – Venerdì 4 e sabato 5 dicembre al Castello si terrà la prima edizione del “JOB DAYS 2015”. L’incontro vuole essere un momento di confronto e approfondimento, promosso dall’Associazione “Cognitio”,11902419_1614401168843143_4292483991267727033_n per favorire l’orientamento degli studenti delle Scuole Superiori sulle possibilità lavorative interfacciandosi con l’Università e la Formazione Professionale. Destinatari del workshop sono anche coloro che cercano un primo impiego o chi è alla ricerca di una nuova attività. In programma tanti appuntamenti culturali tra convegni e dibattiti, incontri e seminari, alla presenza di esponenti del mondo dell’economia, della politica e dell’imprenditoria, destinati sia agli addetti ai lavori che ai giovani e alle famiglie. L’ingresso alla manifestazione è gratuito. Orari di apertura: dalle 9,30 alle 16,30.
Per informazioni contattare: associazioneitalianacognitio@gmail.com

Webmaster, nuove professioni a servizio di arti e mestieri di sempre

Web e telematica a servizio degli antichi mestieri di sempre. Potrebbe sembrare una contraddizione, invece è proprio lo specchio dei nostri giorni perchè l’evoluzione telematica è ormai utilizzata da tutti nel campo del lavoro, anche dagli artigiani. Tutto ciò, ovviamente, è stato possibile grazie agli operatori del settore, cioè alla maestria di chi ha saputo trasformato la passione per il web in una professione. Stiamo parlando dei ” webmaster”, tra le tante loro competenze anche quella di mettere la propria creatività al servizio di artigiani, biocoltivatori, ristoratori… e così via. Gli operatore della rete, infatti, hanno fatto scoprire a piccoli e grandi imprenditori che fare marketing attraverso l’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione e della telematica in particolare, può dare un significativo incremento alle attività aziendali.

Chi è e cosa fa il responsabile di un progetto web, cioè di un sito, un portale, un forum, un blog?  E’ un webmaster, colui che decide cosa e come viene pubblicato il prodotto a cui si vuol dare visibilità. multimediaQuindi progetta e programma, scrive contenuti, sviluppa una linea di marketing, si occupa dell’indicizzazione sui motori di ricerca, studia le evoluzioni possibili del progetto. Un progettatore  di siti deve applicare tanta fantasia alle conoscenze tecniche e valutare tanti parametri: analizza il target, vede la concorrenza, conosce concetti di marketing, crea le pagine, prepara le grafiche, assembla tutto, fa il de-bugging, scrive ed implementa i script, cgi, php e tutta la parte dinamica. Dario Gugliotta della MultimediaWebSystem si occupa esattamente di quanto descritto.

Read more… →

Convenzione ‘Fondazione Piccolo – Esa’ firmata a Villa Piccolo

Il presidente della Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, Giuseppe Benedetto, e il commissario dell’Esa, Ente sviluppo agricolo, Francesco Calanna, firmano oggi una convenzione, grazie alla quale sarà possibile riqualificare l’intero fondo di proprietà dell’ente voluto nel 1970 da Casimiro Piccolo. http://www.nuovitalia.com/sito/attualita/18-attualita/5346-firmata-convenzione-rinasceparco-di-villa-piccolo.html

villa piccolo e esa

Non è un semplice convegno…

L’aula consiliare “Falcone e Borsellino” del comune di Capo d’Orlando ospiterà oggi, venerdì 9 maggio alle 15.30, il convegno dal titolo: “La mediazione civile e commerciale – Riflessioni dopo il decreto del fare”. Introdurranno i lavori il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Patti, l’Avv. Leone Elio Aquino e il Sindaco di Capo d’Orlando, Enzo Sindoni che consegnerà un riconoscimento al dottor Mario Liotta per i 34 anni di attività notarile svolta a Capo d’Orlando, precisamente dal settembre 1979 al dicembre 2013. 

Read more… →