Category Archives: Formazione

Prevenzione e Nuovi Farmaci contro i Tumori

L’Associazione Siciliana Leucemia ha organizzato un convegno medico dal titolo “Prevenzione e nuovi farmaci – la sfida del terzo millennio, che si è svolto sabato 28 Gennaio 2017 presso il Cine Teatro Rosso di San Secondo di Capo d’Orlando. 

Il Convegno, presieduto dal prof. Carmelo Carlo Stella dell’Università Humanitas di Milano e dal prof. Antonino Mazzone dell’Ospedale di Legnano,  ha trattato dei seguenti argomenti “Comprendere e trattare i tumori: cosa è cambiato negli ultimi 20 anni” e “L’impatto della prevenzione e degli stili di vita sull’incidenza dei tumori e delle malattie cardiovascolari nel terzo millennio”. Sono intervenuti il sindaco di Capo d’Orlando, il dott. Giacomo Caudo Presidente dell’OMCEO di Messina, la dott.ssa Linda Liotta Presidente AMMI sez. Nebrodi e Cono Galipò Presidente ASL, moderatore Marco Rossa Consigliere Cesv Messina e Testimonial ASL. All’incontro hanno partecipato gli alunni degli istituti superiori di Capo d’Orlando.

 

Primi passi dei Giovani dei Nebrodi verso una Consulta

Capo d’Orlando – Si è svolta presso il cineteatro di Capo D`Orlando Rosso di San Secondo una Giornata di sensibilizzazione alla Legalità, organizzata dal movimento Giovani per Caronia col patrocinio del comune di Capo D`Orlando.  Presenti al tavolo dei lavori ed in foto da sinistra il coordinatore di Giovani per Caronia Alessio Papale, il vicesindaco di Torranova Esposito, il Presidente del Parco Giuseppe Antoci, il Presidente Alessandro Magistro, il vicesindaco di Capo d’Orlando Andrea Paterniti, il Sindaco di Ficarra Gaetano Artale e l’assessore di Caronia José Camano. Presenti anche rappresentanti delle forze dell`Ordine, studenti delle scuole superiori di Capo D`Orlando ed il sindaco di Sant’Angelo di Brolo, Francesco Paolo Cortolillo.img_20161014_122733276

Nel corso del dibattito è stata presentata da Alessandro Magistro ed Andrea Paterniti la proposta di costituire una Consulta dei Giovani del Parco dei Nebrodi. Questi hanno chiesto la collaborazione  del presidente del parco Giuseppe Antoci che ha approvato il progetto incaricando da subito entrambi (Magistro e Paterniti) ad avviare in maniera congiunta l’iter per l’avvio della consulta dei giovani.

Non è stato il solito convegno rivolto agli studenti per parlare loro di legalità e partecipazione attiva alla politica. Una platea attenta si è vista protagonista di un incontro organizzato da giovani amministratori che invogliano le future generazioni ad interessarsi di politica nella stessa misura in cui si impegnano a costruire il proprio futuro occupazionale. Legalità, politica e posti di lavoro sono facce della stessa medaglia. Ed infatti nel corso dell’incontro si è discusso di potenzialità occupazionale del nostro territorio. Turismo, commercio, cultura alcuni dei volani dell’economia locale che vanno potenziati per dare ai giovani la possibilità di svolgere la propria attività professionale o lavorativa nella propria Terra.

Giornata Mondiale del Rifugiato 2016, a Capo d’Orlando

A Capo d’Orlando, la “Giornata Mondiale del Rifugiato 2016, si celebrerà mercoledì 29.06.2016 presso la Pinacoteca Comunale di Capo d’Orlando e vedrà la presenza anche del Progetto Sprar di Regalbuto (EN).Invito Giornata Mondiale del Rifugiato

Quest’anno l’iniziativa ha voluto dare spazio a delle riflessioni sul sistema di accoglienza in Italia e sui percorsi dei Beneficiari che attraversano mille peripezie per poter raggiungere l’obiettivo di trovare una casa, un lavoro e un posto che li accoglie.

Per l’evento sono stati richiesti i crediti formativo all’Ordine Professionale Assistenti Sociali Regione Sicilia.

 

 

Progetto Sprar Capo d’Orlando – Cooperativa Servizi Sociali

Per info: 0941/957732

Studenti ed Europa, seminari organizzati dall’Eurodesk

Capo d’Orlando –  Giovedì 4 febbraio prenderà il via: “EURODESK INCONTRA LE SCUOLE”. Il progetto realizzato dal centro Eurodesk di Capo d’Orlando coordinato dalla dott.ssa Cettina Scaffidi, assessore alle politiche Giovanili, interesserà gli istituti scolastici superiori di Capo d’Orlando.

 Obiettivi dell’iniziativa:eurodesk incontra scuole

12633650_751166568351788_4723235813514892614_o (2)– Rafforzare la consapevolezza sulle opportunità offerte ai giovani cittadini dell’Unione Europea e la loro conoscenza in merito alle modalità con le quali possono tangibilmente beneficiare dei diritti e delle politiche dell’Unione;

– Promuovere la loro partecipazione attiva sulle politiche e sulle problematiche Europee;

– Informare sull’organizzazione e funzionamento delle istituzioni europee.

Fin dalla sua attivazione – commenta l’assessore Cettina Scaffidi – ho auspicato che il Centro Eurodesk di Capo d’Orlando potesse rappresentare il punto d’incontro dei giovani orlandini con  l’Europa. Oggi, più che mai, nei giorni in cui la crisi della politica europea mette in discussione tante conquiste dell’Unione, prima fra tutte il trattato di Schengen,  ritengo importante la nostra presenza sul territorio per creare condizioni e mentalità favorevoli per i giovani rispetto all’Europa. Per questo motivo, insieme allo  staff del nostro Centro Eurodesk, abbiamo puntato ad approfittare alcuni concetti sulla cittadinanza europea, per far comprendere appieno, ai ‘futuri cittadini Europei’, l’importanza di mantenere viva la prospettiva della loro futura integrazione europea. Approfitto – ha concluso l’assessore – per ringraziare pubblicamente i dirigenti degli istituti superiori  dott.ssa Letteria Leonardi per ITCG “Francesco P. Merendino” e la dott.ssa  Margherita Giardina per il  Liceo Scientifico e Classico “Lucio Piccolo”  che con la loro gentile collaborazione, ogni anno, contribuiscono all’attuazione del progetto”.

Venerdì 29, due incontri su ‘sicurezza sul web’ e ‘violenza di genere’

Capo d’Orlando – “Nickname SICUREZZA” è il progetto di informazione e prevenzione per l’utilizzo sicuro della Rete Internet e dei Social Network. Venerdì 29 gennaio dalle ore 9.30, al cineteatro “Rosso di San Secondo”, organizzato dall’associazione Pink Project in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Capo d’Orlando, si svolgerà il primo di una serie di incontri. “Sicuri in rete” il tema del dibattito rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado dei Comprensivi 1 e 2 di Capo d’Orlando.

nickname sicurezza gennaio 2016

Aprirà i lavori il sindaco Enzo Sindoni, diversi e tutti qualificati gli interventi che seguiranno. L’apertura dei lavori, con il saluto del sindaco Sindoni, seguiranno poi, l’intervento dell’Assessore alle nuove tecnologie Cettina Scaffidi ed il contributo del dott. Salvatore Capolingua, esperto informatico del Comune di Capo d’Orlando. A seguire i dirigenti degli istituti presenti: dott.ssa Antonina Gullà e dott.ssa Antonia Milici. L’intervento centrale della giornata sarà del vice questore aggiunto Marcello La Bella, dirigente del compartimento Sicilia Orientale Polizia Postale e delle comunicazioni di Catania, che presenterà materiale informativo e di prevenzione. Ed inoltre parlerà di bullismo e cyberbullismo, con gli strumenti di controllo e di restrizione d’accesso alla rete internet, software di protezione, strumenti legislativi per la denuncia di situazioni a rischio, per il supporto nell’attività didattica ordinaria. Il dibattito finale avverrà con le forze dell’ordine di Capo d’Orlando, saranno presenti: il Tenente Francesco Vitellio (comandante della Tenenza Guardia di Finanza), il Luogotenente Campo Gaetano (comandante Nucleo Mobile della Tenenza Guardia di Finanza), il dott. Giuliano Bruno (dirigente del Commissariato P.S.), la dott.ssa Maria Teresa Castano (comandante della Polizia Municipale), ed il comandante della stazione dei Carabinieri, Innocenzo Guarino.

Nel pomeriggio, alle 18, presso la biblioteca comunale di Capo d’Orlando, sala conferenze “Tano Cuva”, sarà presentato il volume “Violenza di genere, politica e istituzioni” curato da M. Antonella Cocchiara. Il libro, che si inserisce nell’ambito de “I VENERDI’ D’AUTORE – LA STANZA DEL PENSIERO”, a cura dell’Associazione Culturale e Teatrale “Recitando e Parolando” e del Comune di Capo d’Orlando, sarà presentato dall’Assessore Cettina Scaffidi presidente della commissione “Pari opportunità”. Sarà presente l’autrice.

Incontri culturali: Giuseppina Paterniti a Capo d’Orlando e S.Agata M.llo

Capo d’Orlando – Venerdì 20 novembre alle 18, il secondo incontro dei “VENERDI’ D’AUTORE”, promossi dall’Associazione Teatrale e Culturale “Recitando e Parolando”. Alla sala “Tano Cuva” della Biblioteca Comunale, verrà presentato il libro “Il Miele e il Fiele”, una raccolta di cinque storie scritti da Franco Fogliani e pubblicati dalla Yorick Editore.giuseppina paterniti
Presenterà il libro la vice direttrice del TGR della Rai, Giuseppina Paterniti (in foto).

 

Sant’Agata M.llo – Presso il Liceo Scientifico e Classico “Leonardo Sciascia – Enrico Fermi”, guidato dalla Preside Lara Bollaci, gli studenti incontreranno sabato 21 la giornalista Giuseppina Paterniti che relazionerà su “Comunicare in Europa”. L’incontro-dibattito conclude un percorso di studio nell’ambito delle iniziative Miur relative alla cittadinanza attiva incluse nel progetto POF Legalità, intrapreso dagli studenti coadiuvati dai docenti prof.sse Damiano Maria e Giuffrè Maria Antonietta.

Seminario accreditato: “Le società tra professionisti – Nuove Frontiere per le Professioni Intellettuali”

Milazzo – Al Teatro Trifiletti, venerdì 20 novembre dalle 15 alle 19,30 si svolgerà il seminario dal titolo “Le società tra professionisti – Nuove Frontiere per le Professioni Intellettuali”.societa tra professionisti

L’evento è organizzato dagli Ordini professionali degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Barcellona P.G., dall’Ordine degli Ingegneri di Messina, da Confprofessioni Sicilia e dalla sezione di Barcellona P.G. dell’Aiga e gode del patrocinio del Comune di Milazzo.

Nel corso dell’incontro professionisti, esperti, rappresentanti istituzionali degli ordini professionali e previdenziali nonché i giovani avvocati dell’Aiga (Ass. Italiana Giovani Avvocati) si confronteranno, con uno sguardo rivolto al futuro, su quelle che sono le criticità ma anche le opportunità presentate dalle società di professionisti, anche da un punto di vista fiscale e previdenziale.

Per la partecipazione al seminario saranno riconosciuti 3 crediti formativi.

Concluso il Festival del Giornalismo a Galati Mamertino

Galati Mamertino – Si è concluso ieri sera, nell’area del mercato coperto, il Festival del giornalismo enogastronomico, che  per il secondo anno consecutivo è stata occasione di condivisione su tematiche legate ai prodotti alimentari tipici del Nebrodi. IMG_20151116_064546IMG_20151116_064502

Giornalisti e territorio, produttori e imprese, tutti insieme per parlare di tradizioni culinarie con particolare riferimento alla genuinità dei cibi che troviamo sulle tavole della gente dei Nebrodi e non solo. Dalla coltivazione dei prodotti alla loro commercializzazione e promozione, una serie di dibattiti si sono svolti per parlare di progettazione e sviluppo nell’ambito della ristorazione e del turismo. Punto di forza della filiera alimentare è nelle materie prime provenienti dai comuni del territorio: agricoltura e artigianato che diventano impresa ed hanno l’esigenza di supporti specialistici che diminuiscano i costi di produzione e abbassino quindi i prezzi al consumo. Nel pomeriggio le tavole rotonde sul tema “La formazione al servizio dello sviluppo delle imprese” con la partecipazione di Maria Carrara (esperta settore sicurezza e formazione), Tindaro Germanelli, Mario Filippello (segretario regionale Cna), Ornella Laneri (Confindustria Alberghi e turismo Sicilia) e alle 16,30 la seconda tavola rotonda della giornata dedicata al “marketing territoriale e al ruolo dei giornali”: ne parlano Antonio Fraschilla, Salvo Toscano, Antonio Giordano, Nino Amadore, Alfredo Pecoraro, Ferdinando Calaciura, Bernadette Grasso, Alessandra Ambra, Antonello Cracolici (neo assessore regionale all’Agricoltura), Maurizio Scaglione (imprenditore palermitano – nella foto mentre fa il suo intervento), Cleo Li Calzi. Ha chiuso la manifestazione l’intervento del presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta.

Convegno AMI a Patti su “Divorzio Breve e Negoziazione Assistita”

DIVORZIO BREVE E NEGOZIAZIONE ASSISTITA: aspetti giuridici, pratici, deontologici e considerazioni psicologiche._20150709_173455
Introduzione
Avv. Massimo CAMBRIA – Comm. Str. Ordine Avvocati Patti
Avv. Gian Ettore GASSANI – Presidente Nazionale A.M.I.
Avv. Mauro AQUINO – Sindaco di Patti
Modera
Avv. Francesco GENOVESE – Presidente AMI Messina
  •  Il divorzio breve e la gestione della crisi coniugale, Dott.ssa Concetta ALACQUA, Magistrato presso il Tribunale di Patti
  •  La negoziazione assistita e i doveri deontologici dell’avvocato, Avv. Maria SINAGRA Responsabile Territoriale AMI Patti
  • Le funzioni del Pubblico Ministero, Dott.ssa Rosanna CASABONA, Sostituto Procuratore della Repubblica di Patti
  • Le regole per le procedure innanzi all’Ufficiale dello Stato Civile, Dott.ssa Bonina AGNELLO – Responsabile Posizione Organizzativa V Settore – Comune di Patti
  • Nemici per sempre o squadra genitoriale? Dott.ssa Adele Lo Presti – Psicologa e psicoterapeuta

Read more… →

Audizioni per HIGH SCHOOL MUSICAL

A Milazzo, una compagnia teatrale cerca giovani che hanno voglia di divertirsi mettendo in scena un Musical.

Per il riadattamento dello spettacolo “High School Musical” si cercano i seguenti ruoli:
11393231_843281859080239_3173203073852984408_n
Troy Bolton: attore-cantante con attitudine alla danza;
Sharpay Evans: attrice-cantante e ballerina;
Chad Danforth: attore-ballerino;
Taylor Mckessie: attrice-ballerina;
Kelsi Nielsen: attrice-ballerina;
Corpo di ballo: ballerini di danza moderna e contemporanea.
Per partecipare ai provini è necessario inviare un’email a: audizionihsm@gmail.com (entro il 19 luglio 2015), allegando 2 foto (una per intero ed una in primo piano), specificando il personaggio per cui ci si candida ed il proprio nome e cognome.
AUGURI!!