All posts by Linda Liotta

L’orlandino Franco Valenti chiude la rassegna letteraria dell’estate 2018

La rassegna “Notturno d’autore”, ideata da Lucia Franchina e Manuela Carlo, si concluderà domenica 15 luglio alle 19,30 in piazza Matteotti con il romanzo storico “L’uomo dagli occhi viola” di Franco Valenti, presentato dal critico ed italianista prof. Mladen Machiedo.

La pubblicazione di Valenti è frutto di anni di ricerche sul giovane Gaetano Piccolo gattopardo siciliano, molto facoltoso, che aveva relazioni con la nobiltà di mezza Europa.

Nel libro sono riportate diverse lettere e incontri con la Regina delle due Sicilie Maria Carolina.    

Marina Romeo dialoga con Martina Dell’Ombra a Capo d’Orlando

Sabato 14 luglio, decimo appuntamento della rassegna culturale dedicata ai libri promossa da Lucia Franchina ed organizzata dall’amministrazione di Capo d’Orlando, dal Porto turistico “Capo d’Orlando Marina” e dalla Mondadori Point.

Sullo sfondo tante imbarcazioni, un salotto letterario alle 19.30 animerà un angolo della banchina marittima e sarà la volta della presentazione di “Fake” di Martina Dell’Ombra, edito da Mondadori e presentato al Porto di contrada Bagnoli dalla giornalista Marina Romeo.

Martina Dell’Ombra è una delle personalità digitali più influenti ed agisce su web con leggerezza e satira pungente, le stesse caratteristiche che animano il suo libro.

Con Chiara Francini per ragionar di donne e pari opportunità

Ieri nella splendida cornice del Porto “Capo d’Orlando Marina” si è svolto l’ottavo appuntamento della rassegna letteraria “Notturno d’autore”.
L’attrice toscana Chiara Francini, intervistata dalla sottoscritta, ha con vivacità e coinvolgimento entusiasmato il pubblico numero, felice di averla potuta conoscere.
La rassegna, che si concluderà domenica 15 luglio in piazza Matteotti con il romanzo storico “L’uomo dagli occhi verdi” di Franco Valenti, presentato dal critico ed italianista prof. Mladen Machiedo, sta suscitando molto interesse tra i cittadini ed i turisti sempre più numerosi grazie anche alla nuova struttura portuale.
Lucia Franchina, promotrice del progetto letterario, ha moderato la presentazione del secondo romanzo di Chiara Francini “Mia madre non lo deve sapere”, dopo aver dato il microfono alla dott.ssa Stefania Ignazzitto, componente del comitato che cura il premio letterario “La Capannina, giunto alla settima edizione.
Ha portato i saluti istituzionali l’assessore alla cultura Cristian Gierotto, mentre Manuela Carlo, responsabile della Mondadori Point paladina, ha introdotto l’incontro.
Di seguito alcune mie riflessioni dialogando con Chiara:

Read more… →

Capo d’Orlando, città in mutamento tra Porto turistico e fame di Cultura

Tra poco meno di una settimana il Porto Turistico Marina di Capo d’Orlando festeggerà il suo primo anno di attività e di offerta di servizi alla comunità tirrenico-nebroidea. Pian piano, cittadini, turisti e abitanti dei paesi limitrofi stanno imparando ad usufruire dell’ampia banchina e dell’area commerciale che si affaccia sullo specchio d’acqua, ormeggio di piccole e grandi imbarcazioni.

Tante e varie le manifestazioni culturali, sportive, ricreative che si stanno organizzando negli spazi messi a disposizione dalla società “Capo d’Orlando Marina”.
Gli orlandini iniziano a vivere questo luogo di ‘mare’ come il prolungamento della città e, sempre più lo percepiscono come una nuova agorà, spazio aperto ed accogliente, che attribuisce un valore aggiunto alla preziosità del tempo che viviamo quotidianamente e che vorremmo godere con maggiore pienezza.

Read more… →

Inaugurazione “Notturno d’autore”

Capo d’Orlando – Una zona della banchina del porto turistico di Capo d’Orlando allestita a salotto ha tenuto a battesimo la prima edizione della rassegna “Notturno d’autore”, realizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con Mondadori Point e la società Porto Turistico di Capo d’Orlando. La professoressa Lina Viola e il responsabile della biblioteca comunale Carlo Sapone hanno analizzato insieme agli autori Francesco Viviano ed Alessandra Ziniti il tema dell’immigrazione, sviluppato nel libro “Non lasciamoli soli”.
“Un tema di grande attualità che vede la Sicilia protagonista – ha sottolineato l’Assessore alla Cultura Cristian Gierottto – la nostra è una terra storicamente ospitale ed accogliente e non verrà meno a questa caratteristica a prescindere dalle scelte di politica comunitaria o nazionale. Questo libro non poteva che essere presentato al Porto, luogo simbolo di approdi, emblema di una umanità che la cui storia è caratterizzata dalle migrazioni”.

Alla prima serata di “Notturno d’autore” erano presenti il sindaco Franco Ingrillì, la consigliera Valentina Leonino, l’assessore al turismo Rosario Milone, il direttore della Società Porto Turistico Enza Di Raimondo, la responsabile della libreria Mondatori Point Manuela Carlo, che hanno espresso soddisfazione per il progetto proposto da Lucia Franchina e patrocinato dal comune di Capo d’Orlando.
Il Consigliere incaricato alle pari opportunità Linda Liotta, ha sottolineato il filo conduttore ella rassegna, quello della fragilità umana e sociale: “Una condizione – ha detto Liotta – che appartiene a tutti gli esseri umani che si trovano in situazioni di disagio, proiettata verso l’avvistamento di un ‘faro’, che per i naviganti è certezza di salvezza, e si materializza concretamente nella mano tesa di chi ha compassione per il prossimo”.

Sono dieci le presentazioni previste nella rassegna “Notturno d’autore” che coinvolge  giornalisti, sociologi, scrittori in collaborazione con prestigiose case editrici italiane, quali Mondadori, Rizzoli, Chiarelettere, Sellerio, che si integrano con quelle del territorio come Armenio editore.

Venerdì 22 giugno, nello spazio allestito lungo l’isola pedonale del centro, verrà presentato il libro “Le nostre ore contate” di Marco Amerighi, edito da Mondadori.

 

 

“Attraverso gli occhi di lei”, Mostra di pittura ad Acquedolci

Acquedolci – Domenica 5 Marzo 2017 alle ore 17 si svolgerà, alla Casa delle Culture, l’inaugurazione della mostra collettiva d’arte al femminile intitolata: “Attraverso gli occhi di lei”. La mostra, che vede la partecipazione di 16 artiste, è curata da Alba La Mantia e Antonella Papiro.

Con questo esperimento, di apertura alla collaborazione con valide artiste delegando loro la totale cura degli eventi, l’Associazione Culturale Mediterraneo – Casa delle Culture intende iniziare una nuova fase di ampliamento delle attività. Nel panorama artistico, numerose sono le donne impegnate nella produzione culturale, ma non sempre godono di spazi di visibilità sufficienti e di una corrispondente valutazione. Questa mostra, dedicata alle opere di autrici donne, è una forma di quelle azioni cosiddette di buone pratiche positive, che non vanno lette in un’ottica di discriminazione nei confronti del genere maschile, ma di valorizzazione del ruolo delle artiste.

La mostra raccoglie una trentina di opere, che vanno dalle tele alle sculture e non mancano neanche le opere di giovani fotografe. Alla mostra non è stato dato un tema, per lasciare la massima libertà alle artiste di esprimere la loro creatività e personalità. Sarà un mosaico di opere, che racchiudono la visione del mondo agli occhi dell’altra metà della Luna. E molti osservatori rimarranno sorpresi dai nuovi orizzonti, che gli occhi femminili dischiuderanno di fronte ai nostri. Le artiste partecipanti sono:

Salvatrice Barberi
Krizia Burgio
Valentina Currò
Caterina D’Errico
Cristina Di Giovanna
Maria Di Maio
Cristina Gerbino
Alba La Mantia
Laura Miraglia
Laura Nastasi
Antonella Papiro
Anna Parisi
Giusy Restifo
Carmela Ricciardi
Cinzia Rispoli
Melina Tricoli

L’opera contro la violenza sulle donne è della vignettista egiziana, Doaa Al-Adl.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 31 Marzo 2017, con orario dalle 16.00 alle 20.00.

Promozione tickets domenica prossima al PalaFantozzi

Dalle ore 12 di oggi e fino alle 12 di domani 28 febbraio 2017 chiunque acquisterà dei tickets per assistere a Betaland Capo d’Orlando-Germani Brescia (PalaFantozzi, domenica 5 marzo ore 12) usufruirà del 20% di sconto sul prezzo del tagliando.

La sfida con con la Leonessa potrebbe risultare oltremodo importante per la corsa ai playoff. I lombardi sono stati battuti della Betaland a domicilio, ma sono distanti solo due punti in classifica. Il costante apporto del pubblico del PalaFantozzi alla causa orlandina meritava un riconoscimento soprattutto in questa fase della stagione dove rischia di essere una delle variabili più rilevanti.

La promozione sarà valida su tutti i ticket nella fascia oraria indicata presso i punti vendita Ticketone e attraverso i circuiti online www.ticketando.it e www.ticketone.it.

Petizione popolare dei “Giovani per Carina”: l’acqua è un bene primario

Carania – Il movimento Giovani per Caronia ha chiesto all’Asp di Sant’Agata di Militello controlli sullo stato dell’acqua pubblica. L’ufficio di igiene pubblica territoriale ha fatto sapere che in settimana saranno effettuati i controlli segnalati. Decine le denuncie sui social di cittadini che lamentano odori sgradevoli e colore scuso dell’acqua. 

Il movimento presieduto da Alessandro Magistro annuncia che a Marzo partirà una petizione popolare per sensibilizzare l’amministrazione comunale ad interventi seri e programmatici.