Maurizio Mastrini in concerto a San Marco d’Alunzio

San Marco d’Alunzio – Domani sera al Palazzo dei Congressi e degli Eventi Margherita di Navarra si esibirà in concerto il pianista Maurizio Mastrini e presenterà il suo ultimo lavoro: “The Pianist”.The Pianist International TourA3_

Maurizio Mastrini  è uno dei maggiori pianisti e compositori incontaminati del panorama musicale e strumentale internazionale. La sua vita creativa musicale si esprime nel suo eremo in Umbria lontano dal  vortice  della vita quotidiana.
Ciò lo rende incontaminato nelle sue creazioni e carico di emozioni che trasmette con le sue composizioni.
Le sue composizioni sono un anello di congiunzione tra i canoni classici della musica e la  nuova Musica Classica Contemporanea, attraverso uno studio di ricerca colto ed emozionale, che si fonde, in alcune frasi, con la dodecafonia, ma senza recepire la  durezza armonica di quest’ultima.
Molte composizioni sono minimaliste, altre hanno una concezione matematica, alcune fatte di pochissime note “…anche poche note possono far emozionare e far piangere una persona” sostiene il maestro, altre invece presentano una tale abbondanza di suoni da far pensare a un’orchestra.

Nato a Panicale, in provincia di Perugia, piccola cittadina dell’Umbria si avvicina al mondo della musica a 9 anni, nella bottega del padre, fabbro artigiano. Accompagna la musica che esce dalla radio del padre, appassionatissimo di musica, percuotendo rudimentali batterie costruite con i fusti vuoti di vernice.
Per questo il padre lo porta da un insegnante di musica, il quale, dopo solo pochissime lezioni, si accorge del potenziale musicale di Maurizio e lo invita ad iscriversi in conservatorio. La vita musicale artistica  inizia subito con vittorie di primi premi in concorsi musicali nazionali ed internazionali, concerti, tournée sia in Italia che all’estero, incisioni discografiche per l’etichetta Azzurra Music con grandi successi di vendite in tutto il mondo.

Di particolare rilievo è il CD “ Storia della Musica – Capolavori”, distribuito dalla Ricordi, in cui nello stesso CD il M° Allorto, curatore della collezione, inserisce assieme ad una esecuzione di Arthur Rubinstein  l’esecuzione della fantasia in do Mag. di R. Schumann eseguita dal M° Mastrini. Inoltre nella produzione discografica si segnala: I Miei Romantici, vol.1”,“Sogno D’Amore”,“Sacro & Profano”, “I miei Classici” edito da “Progetti Sonori”, la cui particolarità consiste nel fatto che  il Maestro Mastrini è il primo al mondo ad avere inciso i primi lavori compositivi dei capisaldi della musica  tra cui Mozart, Beethoven etc.; Love Music, Classic Music For Christmas, “Le Musiche dello Zodiaco”, “Love Piano”;A 14 anni scrive una Messa in Latino, un opera lirica, un Ave Maria e tante altre composizioni di cui  alcune inizia a suonare anche in concerto. Numerose le tournée tra cui: Islanda, Danimarca, Turchia, Francia, Inghilterra, Olanda, U.S.A., Spagna, Repubblica Ceca.