AAA… Architetti per San Marco d’Alunzio

San Marco d’Alunzio – Sabato 19 dicembre alle 12 presso il Palazzo dei Congressi e degli Eventi Margherita di Navarra, sarà sottoscritto il Protocollo di Intesa tra il Comune di San Marco d’Alunzio e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Messina. Durante l’incontro, cittadini e professionisti, s’incontreranno per progettare insieme gli spazi del territorio. Agli architetti verrà dato il compito di progettare gli spazi del territorio per dare avvio a un nuovo ventennio di riqualificazione urbana per l’antico centro cittadino.  Possono partecipare alla progettazione tutti gli iscritti all’ordine degli Architetti e le modalità di partecipazione saranno esposte durante l’incontro.Locandina_San_Marco__Programma_III_incontro_SM2020_10.12.15

L’evento sarà preceduto da una visita guidata gratuita del Km della Cultura, con partenza alle ore 9,45 dal Centro Visite e finirà con la pre-inaugurazione della mostra di scultura, presso la Sala della Grande Cisterna del Castello Normanno, dal titolo Sculture e Paesaggi…tra Ragione ed Emozione dell’artista Leonardo Cumbo.

Interverranno: il Presidente dell’Ordine degli Architetti  Giovanni Lazzari; il Deputato e Vice Presidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati Arch. Serena Pellegrino; il Senatore della Repubblica Dr. Bruno Mancuso, Componente della Commissione Permanente XIII (Territorio, Ambiente, Beni Ambientali); il Consigliere dell’Ordine degli Architetti Arch. Nuccia Calanni Macchio; il Sindaco di San Marco d’Alunzio Dr. Amedeo Arcodia; il Vice Sindaco Amedeo Sansiveri e il Coordinatore del Piano di Sviluppo Economico SM2020 Dr. Antonio Arcodia. A Montalbano Elicona, insignito del titolo Borghi dei Borghi 2015, la collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Messina per la riqualificazione del territorio si terrà il giorno successivo, domenica 20 dicembre alle 10 presso il Castello Svevo Aragonese per parlare di tutela e valorizzazione della bellezza. Il Protocollo di Intesa che verrà stilato, rientra all’interno del Piano SanMarco 2020, che ha l’obiettivo di supportare lo sviluppo economico dei Nebrodi lavorando su tre punti:

  1. Il Kilometro della Cultura (con l’obiettivo di divenire uno dei corsi più belli in Sicilia).
  2. Sette Strutture Culturali (IDEA Museo della Scienza e della Tecnologia, che sarà inaugurato a breve; Museo Archeologico della Cultura e delle Arti Figurative Bizantine e Normanne – MAB; GADAM Galleria d’Arte; Teatro dei Normanni; Centro Congressi Margherita di Navarra; Think Tank; Biblioteca Comunalee Museo di Arte Sacra).
  3. Una Istituzione per la gestione efficiente delle strutture culturali e il supporto agli operatori culturali, turistici ed economici del territorio.