Felicia Lo Cicero curatrice della Mostra di Pittura “Un Non-Luogo per l’Arte”

San Fratello – Giovedì 24 Marzo 2016 alle ore 18 in via Roma 133 si inaugura la mostra di pittura intitolata: Improvvisando: un non-luogo per l’arte. Come cambiare sovente idea sullo status di uno spazio espositivo” a cura di Felicia Lo Cicero. Diciannove gli artisti selezionati, ciascuno presente con un opera. Scrive la curatrice: In un mondo in cui la geografia umana rispecchia la geografia delle espropriazioni sociali, ne risulta una contemporaneità segnata dalla deleteria logica per cui “tutto è imposto attraverso il ricatto dell’utilità”. 12722122_10204842581899380_2082531957_n

Il carattere parassitario del sistema capitalistico nella sua prassi, sembra non cercare soluzioni al di fuori dell’economia, della produttività e del presunto progresso. Tutti ne siamo vittime, più o meno consapevoli, compresi gli artisti, veicolati e limitati nella funzione sociale della creatività e costretti ad esprimersi attraverso le maglie di un sistema, il sistema dell’arte, le cui regole sono imposte dal mercato e regolate dalle sue intrinseche teorie istituzionali. Provando a rinascere in un mondo da creare, l’evento “Un non-luogo per l’arte” mira a re-istituire punti di riferimento critici, svincolandosi dalla complessa rete riguardante la “definizione” formale di una mostra allestita in annessi e qualificati spazi espositivi. Pertanto il luogo di fruizione attiva scelto ad accogliere l’evento è un edificio dell’edilizia minore, una casa privata situata nel cuore pulsante del paese: atto costitutivo e programmatico per esprimere l’idea del fare arte in totale autogestione. Elenco artisti : Antonella Affronti – Mario Biffarella – Alessandro Bronzini – Sebastiano Caracozzo – Calogero Corrao – Lorenzo Di Pani – Massimiliano Ferragina – Adele Lo Feudo – Alessandro Maio – Antonino Manasseri – Pino Manzella – Marcello Merlino – Roberto Mordini – Sergio Niceforo – Anna Parisi – Sebastiano Parasiliti – Silvana Salinaro – Paolo Viterbini – Aldo Zisa