Archives

“In Punta di Piedi” Maria Grazia Giorgianni porta avanti il progetto della Pink Project

Capo d’Orlando – Per  parlare della giornata commemorativa delle donne vittime di violenza, il 25 novembre è ormai prossimo, ho incontrato la dott.ssa Maria Grazia Giorgianni, presidente dell’associazione “Pink Project”, che da un anno ha avviato “In punta di Piedi”, un progetto per gestire e coordinare l’attività del Centro Antiviolenza, finalizzato soprattutto a dare accoglienza e supporto alle donne vittime di violenza.12191118_715491735252605_7057954594917850322_o (2)

La dott.ssa Maria Grazia Giorgianni (in foto) mi dà appuntamento nella sede dell’associazione, un appartamento che si affaccia su piazza Matteotti, al centro della cittadina. Le scale che conducono al secondo piano sono strette e poco illuminate, ma ad ogni salino che si percorre si ha l’impressione di andare verso la cima di una torre, verso un luogo che si spera possa dare risposte e protezione. Due vasetti rosa, su una soglia, contengono due piantine; su alcuni scaffali deplian illustrativi dallo sfondo rosa con immagini e scritte in rosso. Faccio un respiro profondo, prima di suonare il campanello. Penso allo stato d’animo delle donne sfortunate che hanno percorso quel tragitto con pensieri diversi dai miei. Le immagino coraggiose ed impaurite nel salire quei gradini di marmo, freddi come il loro cuore. L’ambiente è accogliente e mi sorprende sia uno studio, non una struttura sanitaria. Una libreria separa l’ingresso dalla piccola scrivania bianca ordinata, ogni cosa è al suo posto. Iniziamo a parlare di noi, cerchiamo di conoscerci in poche battute e appare chiaramente come quello spazio accurato sia specchio della personalità della dott.ssa Giorgianni.

Read more… →

Torna nei teatri italiani: “Ferite a Morte”

Parte da Brescia il 5 novembre la terza stagione dei monologhi sul femminicidio di Serena Dandini. Lella Costa, Rita Pelusio e Orsetta de’Rossi porteranno in scena lo spettacolo che ha fatto conoscere al grande pubblico la tematica della violenza di genere.

(In foto Paola Cortellesi) paolacortellesi8

La Dandini, autrice di Ferite a morte, edito da Rizzoli, ha preso spunto da fatti di cronaca, riscrivendo gli episodi in forma teatrale per arrivare al cuore e alle coscienze, sul filo del sarcasmo amaro, strumenti sono comunque stati la levità e l’ironia pungente (che si inserisce a tratti e serve a superare la bestialità degli argomenti) unita alla drammaticità dei contenuti.

Read more… →